Sauna finlandese e Bagno Turco: scopri le differenze.


Il calore, oltre a produrre effetti benefici, diventa benessere e relax in ambienti appositamente preriscaldati e attrezzati quali la sauna finlandese e il bagno turco. In entrambi, infatti, si purifica la pelle grazie all'elevata sudorazione; si rinvigorisce il sistema linfatico, contribuendo a eliminare le scorie metaboliche; si attua una rigenerazione dei tessuti, rendendo la pelle maggiormente resistente al freddo, al caldo, al vento e allo smog.

Il calore della sauna è caldo, forte e secco (fino a 90° con al massimo il 10% di umidità), mentre le temperature del bagno turco sono più basse e il caldo è umido (90% di umidità circa).

La sauna è un ambiente rivestito completamente di legno, munito di panche disposte a diverse altezze, in cui è possibile sedersi o distendersi.

Il bagno turco, essendo molto umido, è rivestito in marmo o pietra, con le panche disposte in un solo livello.

Nella sauna il calore viene generato da una stufa elettrica rivestita di pietre laviche che assorbono e irradiano il calore. Le temperature variano dai circa 75° nella panca inferiore ai circa 85° di quella superiore.

Nel bagno turco il calore è radiante, cioè diffuso, grazie al vapore che sale fino a soffitto, per poi ricadere verso il centro dell'ambiente.

#saunafinlandese #bagnoturco #calore #percorsobenessere #trattamenticorpo #spa

0 visualizzazioni

L'Essenza del Benessere

        Via Empedocle Restivo, 4, (PA) 

 

        Tel: 091/2523059/  3519451485

 

   Email: benessere_essenza@libero.it

Social media

  • Pinterest Icon sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube Icona sociale
  • Trip Advisor Icona sociale
  • Google+ Icona sociale

Parcheggio convenzionato. 

Garage Lelio Panno 

Viale delle Alpi ,38

Partner