Blog

La Pressoterapia

Il pressomassaggio sfrutta l'azione di compressione mirata di specifiche zone corporee che avviene attraverso l'immissione di aria in cuscinetti gonfiabili posizionati intorno all'addome e agli arti del cliente. Questo trattamento meccanico, ad azione drenante, può sostituire il massaggio manuale circolatorio-emolinfatico.


LA PRESSOTERAPIA


E' un trattamento breve, efficace e pratico, che può essere abbinato a impacchi, fanghi, argille e oli essenziali che ne potenziano il risultato. Inoltre, in un ambiente con luci soffuse e musica dolce la seduta può risultare molto rilassante.




Nei periodi caldi, la pressoterapia può essere completata utilizzando dei bendaggi a freddo che incrementano l'effetto drenante e regolano una piacevole sensazione di freschezza e di leggerezza agli arti inferiori. Prima di procedere con il trattamento è bene fissare un appuntamento conoscitivo per compilare la scheda cliente, valutare gli obiettivi da raggiungere ed eventuali controindicazioni.


DESCRIZIONE APPARECCHIATURA


L'apparecchiatura è dotata di un compressore che pompa aria in determinati cuscinetti di gomma posti all'interno di speciali gambali. Questi pompaggi si attivano in modo sincrono e personalizzato comprimendo in modo mirato alcune zone corporee.

Lo strumento è provvisto di dispositivi computerizzati che regolano la durata, la pausa e l'intensità del pompaggio esercitando delle pressioni differenziate, alternate e sequenziali sia sull'addome che sugli arti inferiori e superiori.


METODICA APPLICATIVA


I cuscinetti di gomma si gonfiano procedendo con una pressione ritmica e calibrata. Gli stivaletti generalmente sono provvisti di una suola rigida per comprimere e spingere meglio la linfa e il sangue venoso di ritorno. Il macchinario prima gonfia la sezione del piede e poi sale dolcemente avanzando per settori in maniera progressiva e graduale fino a raggiungere la coscia e l'addome. Durante una sola seduta si alternano diversi cicli di gonfiaggio e sgonfiaggio che procedono dalle estremità verso il cuore in direzione centripeta simulando il movimento del massaggio manuale circolatorio. La pressione media esercitata dalla tecnologia è preimpostata e si aggira intorno ai 30/40 mmHg nel rispetto dei capillari linfatici.


Si consigliano almeno dieci sedute di base da aumentare secondo la necessità, prevedendo una cadenza settimanale di due, massimo tre applicazioni. Un ciclo di drenaggio ottimale prevede 10/12 settimane di trattamento.


BENEFICI


La pressoterapia favorisce il reflusso della linfa e delle tossine verso i vasi linfatici che procederanno alla loro eliminazione. La pressione esercitata dalle fasce sulla cute per alcuni aspetti svolge un lavoro molto simile a quello della "pompa muscolare" favorendo la rimozione dei liquidi in eccesso e lo svuotamento del circolo veno-linfatico. Si ottiene un'ottica azione drenante, si riducono i gonfiori in eccesso, si aiuta la funzionalità circolatoria venosa e linfatica, si alleggerisce la tensione muscolare, si migliora la cellulite negli stadi iniziali e si incrementa il trofismo e l'elasticità cutanea.





Featured Posts
Archive
Follow Me
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Pinterest Icon

L'Essenza del Benessere

        Via Empedocle Restivo, 4, (PA) 

 

        Tel: 091/2523059  

        whatsApp 3519451485

 

   Email: benessere_essenza@libero.it

 

  

Social media

  • Pinterest Icon sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube Icona sociale
  • Trip Advisor Icona sociale
  • Google+ Icona sociale

Parcheggio convenzionato. 

Garage Lelio Panno 

Viale delle Alpi ,38

Partner